Cerca nel blog

venerdì 13 aprile 2018

Uccide un uomo gay e inneggia a Hitler col suo sangue: killer arrestato dopo 18 anni

Uccide un uomo gay e inneggia a Hitler col suo sangue: killer arrestato dopo 18 anni
- È in attesa di estradizione l'uomo che nel 2000 avrebbe ucciso un omosessuale e scritto con il suo sangue “Hitler aveva ragione”. Potrebbe finalmente aver trovato una soluzione il caso dell'assassinio di un uomo gay a Montgat, città a nord di Barcellona, avvenuto nel 2000. Un omicidio che, secondo El ...

Follow by Email